Benvenuto sulla piattaforma B2B (ver. 1.92)

Condizioni generali per i resi

Nell’ eventualità che uno o più articoli acquistati da Estendo presentino dei malfunzionamenti e/o danni, il cliente può aprire una richiesta di reso direttamente nella sezione RMA del sito www.ireplaceshop.it nell’area personalizzata.

1. Durata della garanzia

Per quanto concerne la durata della garanzia e le relative modalità si rimanda agli articoli 12 e 13 delle condizioni generali di vendita.

2. Processo di reso

Per il processo di richiesta di reso RMA occorre rifarsi alla sezione “RMA” di cui sopra inserendo tutte le informazioni richieste a completamento delle sezioni in essa presenti. Si specifica inoltre quanto segue:
- Estendo non è responsabile dell’eventuale perdita dei dati contenuti nei dispositivi oggetto di reso. Il cliente dovrà pertanto provvedere al ripristino del telefono allo stato iniziale, comportando tale ripristino il preventivo salvataggio da parte del cliente dei dati contenuti all’interno del dispositivo (back up), ed alla rimozione della SIM, assicurandosi dell’assenza di eventuali codici di blocco ed account, che potrebbero impedire le necessarie attività di analisi e verifiche da parte di Estendo.
- Estendo non darà seguito a richieste di RMA relative a device acquistati con grade D oppure riguardanti device che – a seguito analisi e verifiche – dovessero risultare danneggiati per effetto di ossidazione da liquidi o presentare parti in vetro incrinate in qualsiasi modo. In tal caso, i device verranno restituiti al cliente, con conseguente addebito, così come previsto all’art.3 che segue.

3. Tempi di gestione del reso

Si specificano qui di seguito i tempi di gestione del reso:
- Estendo comunicherà l’accettazione o il rifiuto della richiesta del reso entro 3 giorni dall’apertura mediante comunicazione via e-mail
- All’accettazione della richiesta di reso il cliente riceverà la relativa lettera di vettura necessaria per la spedizione di reso da effettuare entro e non oltre 7 giorni. Il costo di tale spedizione sarà a carico di Estendo.
- Estendo effettuerà le attività di analisi e verifiche in relazione ai beni ricevuti e entro e non oltre 15 giorni ne comunicherà l’esito tramite invio e-mail
- Qualora dalle verifiche di cui sopra dovesse sussistere la condizione segnalata alla base del reso, Estendo procederà a sostituire i beni resi – qualora disponibili a magazzino – o in caso contrario accrediterà al cliente il valore dei beni oggetto di reso con emissione di relativa nota credito entro il 15 del mese successivo.
- Qualora viceversa non dovessero sussistere le condizioni indicate alla base del reso, Estendo provvederà alla restituzione al cliente dei beni ricevuti addebitando un importo forfettario di € 25+iva quale corrispettivo per la spedizione e la gestione operativa della pratica di reso.

6. Controversie legali

Per qualsiasi controversia sarà competente il foro di Milano